Clemente Antonio Daliotti

Baritone

Diplomato presso il Conservatorio «Giuseppe Martucci» di Salerno, si perfeziona presso l'Accademia Rossiniana di Pesaro con Alberto Zedda e l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma con Renata Scotto. Vince il 13° Concorso Internazionale Tito Schipa di Lecce.  

 

Ha riscosso recentemente molti consensi con la sua interpretazione di Bonifacio in Adelson e Salvini al Teatro Pergolesi di Jesi e un politico nella nuova opera di Carnini e Cappelletto "Una infinita primavera attendo" (opera commissionata per ricordare la morte di Aldo Moro) rappresentata al Teatro Palladium di Roma con la Filarmonica Romana.

 

Ha al suo attivo numerosi ruoli quali Dandini ne La Cenerentola diretto da S. Alapont con la regia di L. Regazzo al Teatro Mario Del Monaco di Treviso, al Comunale di Ferrara e diretto da F. Biondi per il Reate Festival di Rieti e il Musikfest di Brema, con l’ensemble Europa Galante; Haly ne L’Italiana in Algeri diretto da P. Olmi con la regia di F. Esposito al Comunale di Bologna; Taddeo ne L’Italiana in Algeri diretto da G. La Malfa con la regia di M. Mirabella al Teatro Massimo Bellini di Catania; Dulcamara ne L’Elisir d’amore diretto da D. Agiman con la regia di T. Schipa Jr. al Teatro Politeama Greco di Lecce; Schaunard ne La Bohème al Festival di St. Margarethen e a Ercolano; Guglielmo in Così fan tutte diretto da G. B. Rigon con la regia di J. Spirei al Teatro Comunale di Sassari; Cuosemo ne Li prodigi della divina grazia nella conversione di S. Guglielmo di Acquitania di G. B. Pergolesi al Festival Spontini Pergolesi; Don Bartolo ne Il Barbiere di Siviglia di Paisiello al Reate Festival diretto da F. Biondi; Carlo ne Il Medico dei Pazzi al Teatro Malibran di Venezia.  

 

Interpreta inoltre Cavaliere Astolfi ne Il Campiello diretto da F. Cilluffo con la regia di L. Muscato all’Opera di Firenze e al Teatro Verdi di Trieste; Luigi ne Il medico dei pazzi di G. Battistelli diretto da F. Lanzillotta con la regia di C. Wagner all’ Opéra National de Lorraine di Nancy; Nardullo ne La fuga in maschera di Spontini diretto da F. Lanzillotta con la regia di L. Muscato al Teatro San Carlo di Napoli e diretto da C. Rovaris con la regia di L. Muscato al Teatro Pergolesi di Jesi; Pallante in Agrippina di Händel diretto da F. M. Sardelli al Festival di Beaune; Fiorello ne Il Barbiere di Siviglia diretto da L. Maazel con la regia di D. Krief al Petruzzelli di Bari e al R.O.F. di Pesaro diretto da A. Zedda; Pasek/Lapak ne La Piccola Volpe Astuta di Janáček diretto da M. Angius con la regia di C. Scarton al Parco della Musica di Roma; Topo ne Lo Vommaro a Duello di Paisiello diretto da Franco Piemontese con la regia di Roberto De Simone presso il Teatro Mercadante di Napoli. Per il Rossini Opera Festival di Pesaro è Lord Sidney e Antonio ne Il Viaggio a Reims diretto da A. Battistoni con la regia di E. Sagi ed Ernesto in Adelaide di Borgogna diretto da D. Jurowski con la regia di P. Alli.  

Ha eseguito in qualità di solista lo Stabat Mater di A. Bononcini, l’Oratorio de Noël di C. Saint-Saëns, la Via crucis di F. Liszt, la Fantasia op. 80 di L. v.Beethoven ed il Laudario 91 di Cortona.  

 

Tra i futuri impegni il debutto nel ruolo di Podestà ne La Gazza Ladra al Teatro Petruzzelli di Bari e Dandini ne La Cenerentola al Grande di Brescia, al Donizetti di Bergamo, al Ponchielli di Cremona, al Fraschini di Pavia e al Sociale di Como.

daliotti_adelson-e-salvini_jesi_nov-16.jpg
Composer Opera Role Theatre
       
G. Battistelli Il medico dei pazzi Carlo Teatro La Fenice, Venezia
V. Bellini Adelson e Salvini Bonifacio Teatro Pergolesi, Jesi
G. Donizetti L’Elisir d’Amore Belcore  
    Dulcamara Teatro Politeama Greco, Lecce
G. F. Händel Agrippina Pallante Festival di Beaune
W. A. Mozart Le Nozze di Figaro Conte  
    Figaro  
  Così Fan Tutte Guglielmo Teatro Comunale, Sassari
  Don Giovanni Don Giovanni  
    Leporello  
    Masetto  
G. Paisiello Il Barbiere di Siviglia Bartolo Reate Festival
G. B. Pergolesi Lo Frate 'nnamorato Don Pietro  
  Adelson e Salvini Bonifacio Teatro Pergolesi, Jesi
  Li prodigi della divina grazia nella conversione di S. Gugliemo Duca d'Aquitania Cuosemo Festival Pergolesi Spontini, Jesi
G. Puccini La Bohème Schaunard St. Margarethen
      Ercolano
G. Rossini Il Barbiere di Siviglia Don Bartolo  
  La Cambiale di Matrimonio Slook  
  La Pietra del Paragone Macrobio  
    Pacuvio  
  L’Occasione Fa il Ladro Martino  
  L’Italiana in Algeri Taddeo Teatro M. Bellini, Catania
    Haly Teatro Comunale, Bologna
  Il Turco in Italia Don Geronio  
    Prosdocimo  
  La Cenerentola Dandini Teatro Del Monaco, Treviso
      Teatro Comunale, Ferrara
    Don Magnifico Teatro Rendano, Cosenza
  Il Viaggio a Reims Lord Sidney Rossini Opera Festival, Pesaro
    Don Alvaro  
  La Gazza Ladra Podestà Teatro Petruzzelli, Bari
G. L. Spontini La Fuga in Maschera Nardullo Teatro San Carlo, Napoli
      Teatro Pergolesi, Jesi
E. Wolf-Ferrari Il Campiello Cavalier Astolfi Opera di Firenze
      Teatro Verdi, Trieste