Elena Nebera

Soprano

Dopo la laurea al Conservatorio Statale di San Pietroburgo si iscrive alla Opera School di Graz in Austria dove studia con Elisabeth Schwarzkopf, Mirella Freni e Diego Crovetti.

 

In seguito al debutto al Festival di Salisburgo con Iphigénie en Tauride sotto la direzione di Ivor Bolton, collabora regolarmente con i Teatri di Dortmund, Norimberga, Bonn, Kassel e Dusseldorf cantando ruoli come Luisa in Luisa Miller, Maria Stuarda, Tatiana in Eugene Onegin, Brunnhilde nel Ring, Turandot, Leonora ne La Forza del Destino, Abigaille in Nabucco, Aida, Jenufa ed Eva ne I Maestri Cantori di Wagner.

 

Più volte presente a La Fenice di Venezia dove è stata ultimamente Eine Frau in Erwartung di Schönberg, Chrysothemis in Elektra ruolo cantato anche al Bellini di Catania, Teatro Mariinsky di San Pietroburgo; un lusinghiero successo ha riscosso nel ruolo di Salome nell'opera omonima di R. Strauss al Teatro Comunale di Bologna diretta da N. Luisotti; è Senta nel Der Fliegende Holländer nei teatri Ponchielli di Cremona, Sociale di Como, Grande di Brescia e Fraschini di Pavia, al Festival di Baden Baden diretta da V. Gergiev.

 

Interpreta Eine Frau in Erwartung di Schönberg al Teatro Megaron di Atene, Teatro dell'Opera di Stoccarda, con la Tokyo Symphony Orchestra alla Suntory Hall e al Muza Kawasaki di Tokyo e con la Radio Sinfonica di Stoccarda sotto la direzione di Matthias Pinscher; Sieglinde in Die Walküre al Teatro dell'Opera di Dortmund, Lisa ne La Dama di Picche al Teatro Wielki Opera Narodowa di Varsavia Riga, a Lussemburgo e al Teatro Mariinsky diretta da V. Gergiev.

 

E' Gutrune in Götterdämmerung al Covent Garden, a Stoccolma e al Teatro Bellini di Catania. 

 

Ha riscosso un lusinghiero successo interpretando il title role in Elektra al Teatro di Augsburg, il title role in Turandot al Teatro Wielki di Varsavia e a Zagabria,  Cio Cio San in Madama Butterfly al Teatro Wielki Opera Narodowa di Varsavia, Leonora in Fidelio al Palacio de Bellas Artes di Città del Messico,  e Ariadne in Ariadne auf Naxos al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo, Katerina in Lady Macbeth von Mzensk alla Komische Oper di Berlino, Kaiserin in Die Frau Ohne Schatten alla Tokyo Bunka Kaikan, al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo, al Festival di Ljubljana in Slovenia, Abigaille in Nabucco alla Riga Opera House e recentemente nei Teatri dell'Opera di Friburgo e Winterthur, Santuzza in Cavalleria Rusticana al Teatro dell'Opera Giocosa di Savona, Katerina Ivanova in The Brothers Karamazov di A. Semolkovs alla Barbican Hall di Londra.

 

Dal 1995 al 1997 è stabile al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo.

 

Tra i futuri impegni il title role in Elektra al Teatro Comunale di Bologna e al Teatro Valli di Reggio Emilia.

 

I

nebera_senta_olandese_cremona_nov-13.jpg
Composer Opera Role
A. Borodin Kniaz Igor Yaroslavna 
D. Sostakovitch Lady Macbeth of Mzensk Lady Macbeth 
G. Donizetti Maria Stuarda Maria Stuarda 
L. Janácek Jenufa Jenufa 
P. Mascagni Cavalleria Rusticana Santuzza 
W. A. Mozart Don Giovanni Donna Elvira, Donna Anna 
J. Massenet Le Cid Chimène
  Le Nozze di Figaro Rosina
J. Offenbach Les Contes d'Hoffmann Giulietta
G. Puccini Madama Butterfly Cio-Cio-San 
  Turandot Turandot 
A. Schönberg Die Erwartung Eine Frau 
A. Semolkovs The Brothers Karamazov Katerina Ivanova
R. Strauss Elektra Chrysothemis 
  Salome Salome
  Die Frau ohne Schatten Kaiserin
P. Tchaikovsky Eugene Onegin Tatiana 
  Pique Dame Lisa 
  Iolanta Iolanta
G. Verdi La Forza del Destino Leonora 
  Luisa Miller Luisa 
  Nabucco Abigaille 
  Aida Aida 
R. Wagner Das Rheingold Freia
  Die Walküre Sieglinde 
  Die Meistersinger Eva 
  Der Fliegende Holländer Senta 
  Götterdämmerung Gutrune

Elektra "Elektra", Teatro Comunale di Bologna, 10.2015

 

Di altissima qualità la prova di Elena Nebera (Elektra) di gran lunga superiore a tutti gli altri protagonisti. 

 

Kurnewal.worldpress.com