Enrico Iviglia

Tenore

Specializzato nel reperorio rossiniano, il tenore astigiano Enrico Iviglia debutta con successo i ruoli de Il Conte d’Almaviva ne Il Barbiere di Siviglia, Narciso ne Il turco in Italia, Don Ramiro ne La Cenerentola, Comte ne Le Comte Ory, Lindoro ne L’italiana in Algeri, Cavalier Belfiore, Don Luigino, Conte di Libenskof e Zeffirino ne Il Viaggio a Reims, Edoardo ne La Cambiale di Matrimonio, Dorvil e Dormont ne La Scala di Seta. Il suo repertorio comprende inoltre composizioni di Bellini, Donizetti, Mozart e altri.

 

Ha recentemente preso parte, nel ruolo di Mitrane, alla spettacolare messa in scena di Semiramide al Teatro la Fenice di Venezia in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dalla morte di Rossini. 

 

Tra gli impegni futuri il Conte d'Almaviva ne Il Barbiere di Siviglia al Teatro di Giessen, Gastone ne La Traviata al Teatro La Fenice di Venezia e Brunoro ne L'Isola di Alcina al Festival di Schwetzingen.

 

Fotografie di Enrico Magri

em7_4539.jpg
Compositore Opera Ruolo Teatro
V. Bellini I Capuleti e i Montecchi Tebaldo Teatro Carlo Felice Genova
F. Bianchi Il Nuovo Don Chisciotte Roberto  
D. Cimarosa Il Matrimonio Segreto Paolino Teatro Nuovo Spoleto
G. Donizetti Betly Daniele Teatro Donizetti Bergamo
  La Fille du Régiment Tonio  
  L’Elisir d’Amore Nemorino Teatro Grande Brescia
      Teatro Nuovo Spoleto
      La Fenice Venezia
  Don Pasquale Ernesto Heidenheim Festival
      Teatro Sociale Rovigo
J. Haydn Lo Speziale Sempronio Opera da Camera Ginevra
W. A. Mozart Così Fan Tutte Ferrando Torino
      Teatro Comunale Vipiteno
  Don Giovanni Don Ottavio  
  Idomeneo Idamante  
    Troiano Teatro Ponchielli Cremona
      Teatro Fraschini  Pavia
      Teatro Grande Brescia
      Teatro Sociale Como
  La Finta Giardiniera Il Podestà Teatro Comunale Firenze
  Semiramide Idreno  
G. Paisiello Il Mondo della Luna Ecclitico Teatro Verdi Trieste
H. Purcell Dido and Aeneas Marinaio Torino
    Stregone Torino
G. Rossini Il Barbiere di Siviglia Conte d’Almaviva Innsbruck
      Teatro Valli Reggio Emilia
      Teatro Comunale Modena
      Sanremo
      Tournée America Centrale
      Tournée in Giapponer
      Teatro V. Emanuele Messina
      Doha
      St. Moritz Opera
      La Fenice Venezia
      Teatro Malibran Venezia
      Marghera Festival Venezia
      Bassano del Grappa
      Teatro Comunale Sassari
      Teatro Regio Torino
  La Cambiale di Matrimonio Edoardo Ingolstadt
  La Cenerentola Don Ramiro Teatro Nuovo Spoleto
      Theater Regensburg
      Luglio Musicale Trapanese
  Le Comte Ory Comte Tournée in Svizzera
  La Gazza Ladra Giannetto  
  L’Inganno felice Bertrando  
  L’italiana in Algeri Lindoro Teatro Comunale Bologna
      Teatro alla Scala Milano
  Maometto II Condulmiero Rossini Opera Festival Pesaro
      Opera di Roma
  Le Nozze di Teti e Peleo Peleo  
    Giove Rossini Opera Festival Pesaro
  L’Occasione fa il ladro Don Eusebio Teatro Malibran Venezia
      Teatro La Fenice Venezia
      Teatro Verdi Trieste
  Otello Rodrigo Rossini Opera Festival Pesaro
      Teatro San Carlo Napoli
    Lucio Teatro San Carlo Napoli
      Rossini Opera Festival Pesaro
    Gondoliere Rossini Opera Festival Pesaro
  La Pietra del Paragone Cavalier Giocondo  
  La Scala di Seta Dorvil Teatro Comunale Sassari
    Dormont ROH Muscat
  Il Signor Bruschino Florville  
  Il turco in Italia Narciso Tournée in Svizzera
    Albazar Teatro Regio Torino
  Il Viaggio a Reims Cavalier Belfiore Rossini Opera Festival Pesaro
      Jarevan
    Don Luigino Teatro alla Scala Milano
      Opera di Roma
    Conte di Libenskof Teatro Real Madrid
      Piacenza
      Asti
      Busseto
      Lugo
    Zeffirino  
D. Sarro Achille in Sciro Licomede Teatro San Carlo Napoli
D. Scarlatti La Dirindina Liscione Spoleto
      Caserta
G. Verdi Falstaff Fenton  
  La Traviata Gastone Teatro Regio Torino

 

Dormont «La Scala di Seta» ROH Muscat - Rossini Opera Festival tour 2019

 

Enrico Iviglia era un lusso come Dormont, il solito vecchio tutore, che questa volta è sorprendentemente affidato ad una voce di tenore.

 

Mauro Mariani, Wanderer

 

Conte d'Almaviva «Il Barbiere di Siviglia» Teatro Comunale Sassari 2017

 

Timbro leggero e agilità per Enrico Iviglia, un tenore adatto al capolavoro di Rossini per il ruolo del Conte di Almaviva e divertente nel travestimento del maestro di musica con la “s” fischiante.

 

Giampiero Marras, L'Unione Sarda

 

Don Eusebio «L'Occasione Fa il Ladro» Teatro La Fenice Venezia 2017

 

Bene Enrico Iviglia (Don Eusebio), voce di bel timbro e fraseggio elegante. 

 

Francesco Lodola, Ieri, oggi, domani, opera!

 

Bene Enrico Iviglia, che conferisce la giusta dignità a Don Eusebio, senza mai calcare la mano e concentrandosi su un canto ben variegato negli accenti

 

Alessandro Cammarano, Le Salon Musical

 

Don Ramiro «La Cenerentola» Luglio Musicale Trapanese 2017

 

Don Ramiro (un Enrico Iviglia sicuro e molto espressivo)

 

Riccardo Limongi, Teatro.it

 

Lucio/Gondoliere «Otello» Teatro San Carlo Napoli 2016 

 

...gondoliere di Enrico Iviglia, che canta, tra i politici del palco reale, gli scolpiti versi danteschi sul sommo dolore di quando si ricordano i tempi felici “nella miseria”. Una lode va al sicuro Gondoliere di Enrico Iviglia che canta le sue brevi frasi lentamente, assaporando ogni parola e ogni finale, con autentica aristocrazia. 

 

Carla Moreni, Il sole 24 ore

 

Di grande effetto il breve intervento di Enrico Iviglia, il Gondoliere, che ha cantato affacciato dal palco reale la sua breve, intensa aria finale su versi di Dante: “Nessun maggior dolore / che ricordarsi del tempo felice / nella miseria”(Inferno, V, 121 23).

 

Donatella Longobardi, Il Mattino 

 

Dans un cas comme dans l’autre, Enrico Iviglia dans le double rôle du Lucio et du gondolier (avec une apparition saisissante dans la loge royale) il et comprimari de luxe.

 

Christophe Rizoud, Forumopera.com

 

Licomede «Achille in Sciro» Teatro San Carlo Napoli 2016 

 

Enrico Iviglia è anch'egli in possesso di un bagaglio tecnico ragguardevole e la sua interpretazione di Licomède è nobile e sentimentale

 

Dario Ascoli, Il Corriere della Sera / Pagina Mezzogiorno

 

Bravo Licomede, nell'incedere vocale

 

Bruno Tredicine, Opera Click 

 

Albazar «Il Turco in Italia» Teatro Regio Torino 2015

 

Enrico Iviglia (Albazar) all'altezza del ruolo,[...]ha proposto il suo personaggio con una magnifica verve teatrale in chiave macchiettistica, espressa in particolare in Ah, sarebbe troppo dolce.

 

Annunziato Gentiluomo, ArtInMovimento Magazine

 

Iviglia - Albazar- ha trasformato il personaggio con atleticità e simpatia imprimendo alla sua aria ‘Ah sarebbe troppo dolce' una carica musicale e vitale tale, da renderla protagonista.

 

Renzo Bellardone

 

Dorvil «La Scala di Seta» Teatro Comunale Sassari 2014

 

A suo agio nelle spericolate vocalità di Dorvil, il tenore Enrico Iviglia che si conferma una presenza sicura in questi ruoli non sempre di facile soluzione, sia scenica che, soprattutto, vocale.

 

Andrea Merli, L'Opera

 

Daniele «Betly» Teatro Sociale, Bergamo 2014

 

Buona la prova di Enrico Iviglia come Daniele, dotato di voce morbida e ben scandita nel fraseggio. La vocalità è quella del tenore di grazia con acuti che sfiorano il falsetto e che ben si integrano stilisticamente al contesto musicale.

 

Emanuele Dominioni, L'Ape Musicale.it

 

Condulmiero «Maometto II» Opera di Roma - aprile 2014

 

Molto bene il tenore Enrico Iviglia, capace di impressionare nel ruolo minore ma importante di Condulmiero.

 

Michelangelo Pecoraro, Operaclick

 

Sonoro ed efficacissimo il Condulmiero del rossiniano Enrico Iviglia, che si prodiga in un terzetto davvero riuscito...

 

William Fratti, Operalibera